Comunicazione ai distintivati
 

Dopo la gita di prova e la prima uscita del 20 gennaio cogliamo l'occasione per ricordare alcune regole e procedure di partecipazione alle uscite della Scuola.
Puntualità e disciplina sono fattori irrinunciabili per garantire l'organizzazione e lo svolgimento in sicurezza delle gite. Il mancato rispetto di questi principi porterà all'automatica esclusione dalle uscite.

Per le iscrizioni.
obbligo di iscrizione alla gita entro il mercoledì antecedente l'uscita con versamento della quota pulman. E' possibile prenotare anche per altri distintivi versando la relativa quota.

L'apertura e la chiusura.
Non è ammesso avanzare davanti all'apertura o attardarsi dopo la chiusura. Per le importanti funzioni svolte da questi gruppi è necessario lasciarli operare in autonomia senza interferire. L'apertura non deve essere tallonata ma deve avere sempre un margine di vari minuti sui gruppi che seguono. L'allenamento fisico personale deve essere compatibile con la progressione complessiva del corso. La chiusura non deve essere rallentata.

Distintivo responsabile.
La partecipazione al corso degli ex-allievi distintivati richiede obbligatoriamente la figura di un  responsabile con funzioni di coordinamento e controllo.
Il responsabile nominato svolge la funzione di “Capo gita”ed ogni distintivato deve tassativamente fare riferimento a lui prima della partenza della gita e al rientro al pullman.

La dimensione e la complessità organizzativa della Scuola SUCAI richiede il rispetto delle regole per la sicurezza e la godibilità di una giornata in compagnia sugli sci.

La Direzione